______________________________________________

Il rapporto tra l'alfabetismo e l'analfabetismo è costante, ma al giorno d'oggi gli analfabeti sanno leggere. Eugenio Montale

maggio 19, 2008

Il 26 maggio a Palazzo Greco convegno “P.P. Pasolini, poeta civile”


Il convegno La Fondazione Banco di Sicilia e la Fondazione INDA promuovono una giornata di studi, proiezioni, testimonianze e letture drammatiche dedicata a Pier Paolo Pasolini. Il convegno si terrà lunedì 26 maggio a Palazzo Greco, sede dell’INDA, dalle 9.30 alle 19.00. h. 9.30 Saluto dell'Istituto Nazionale del Dramma Antico Domenico Mirabella, Presidente Fernando Balestra, Sovrintendente Saluto degli Autori e degli Editori italiani Giorgio Assumma, Presidente S.I.A.E. Presiede Salvatore Nicosia 10.15 Nico Naldini, Gli esordi del poeta civile 11.00 Anna Beltrametti, La storia incomincia là dove finisce. Fascinazione per l'antico e impegno nel contemporaneo 11.45 Giuseppe Fornari, Sacrificio e oggetto del desiderio nella Medea di Pisolini 12.15 Monica Centanni, Pasolini e i filologi Presiede Giovanni Puglisi Fernando Balestra, Per un teatro di parola Virgilio Fantuzzi, Pasolini e il dramma antico Mario Dondero, Sincerità e umanità di Pasolini Proiezione di immagini, Pasolini nelle foto di Dondero Proiezione in anteprima del documentario di Barbara Bouley Et maintenant la quatrième partie de la trilogie commende.

Coordina Giuseppina Norcia

Lettura drammatica Alle 21.30, nella suggestiva cava di Melilli, la “Pirrera”, gli interpreti del XLIV Ciclo di Rappresentazioni Classiche leggeranno “Le Ceneri di Gramsci” di Pier Paolo Pasolini

Nessun commento: