______________________________________________

Il rapporto tra l'alfabetismo e l'analfabetismo è costante, ma al giorno d'oggi gli analfabeti sanno leggere. Eugenio Montale

febbraio 12, 2009

Voglio morire da imbecille

Col cielo in tempesta che nutre
miei sentieri sin dall'infanzia
tra i tuoni vincenti silenzio
e luci filtranti le vette,

rinunciar alla nostalgia
-potrei- in quanto "qui non sono",
in questo tutto Assoluto,
nessun Padrone, a me servo...

In questo tutto Assoluto
mi sento assalir da dentro
il coraggio d'esser cento

e mille e più voltieventi.
Non pensar, sentir da imbecille
e imbecille correr ovunque.

Pek

Nessun commento: