______________________________________________

Il rapporto tra l'alfabetismo e l'analfabetismo è costante, ma al giorno d'oggi gli analfabeti sanno leggere. Eugenio Montale

novembre 05, 2009

Per sentieri e remiganti

Da ieri nella ex città olimpica di Pinerolo, ha preso il via la III edizione della Rassegna multidisciplinare Per sentieri e remiganti - for travellers only che ospita personalità e punti di vista extra-ordinari in ambiti artistici e speculativi: filo conduttore è il viaggio, inteso non solo in senso spaziale ma anche, e soprattutto, in senso culturale e spirituale.Ideata dall’Associazione culturale Gruppo del Cerchio con il contributo della Regione Piemonte e il patrocinio di Provincia di Torino e Città di Pinerolo, in collaborazione con Libreria Volare, Centro commerciale Le due valli e ristorante-vineria Perbacco, questa edizione della Rassegna, che continua nei tre giovedì immediatamente successivi, il 5, 12 e 19 novembre, propone tra i suoi ospiti il montanaro-navigatore da record Alex Bellini, il “naso” di Chanel, Hermès, Gucci e Guerlain Maurice Roucel, la scrittrice iraniana Nahal Tajadod, autrice di Passaporto all’iraniana (Einaudi), e l’indologo torinese, specialista del periodo classico e medievale, Alberto Pelissero.Agli incontri con i protagonisti della Rassegna si affiancano di volta in volta momenti diversi di spettacolo: il documentario sulla prima traversata a remi dell’oceano Pacifico Al-One 2008 di Alex Bellini, l’esibizione di Li Rong Mei, Gran Maestro di tai chi chuan e autrice de Il taijiqaun. Corpo che pensa, mente che muove (Mediterranee), che danza la sua scoperta dell’“essenza”, il concerto, in anteprima italiana, di canti d’amore e separazione del Trio Thoni Sorano, Fakhraddin Gafarov e Carmelo Siciliano (sopra la foto della locandina) nonché lo spettacolo teatrale ispirato alle più belle storie d’amore della tradizione induista, buddhista e islamica La stanza sacra del desiderio del Gruppo del Cerchio.
Le sere del 12 e 19 novembre il pubblico troverà inoltre esposta presso il Teatro Incontro di Pinerolo la mostra fotografica Per sentieri e remiganti – Retrospettiva, di Augusto Cantamessa e Pier Ilario Benedetto dedicata agli incontri e ai personaggi delle precedenti edizioni (da Battiato a Jodorowsky).
Accompagna la Rassegna il progetto La “colazione” del viaggiatore, iniziativa rivolta alle scuole del pinerolese: alla cifra simbolica di 2 euro, gli studenti potranno incontrare, presso l’Auditorium del Liceo Marie Curie di Pinerolo, Alex Bellini (5 novembre ore 10,30) e Alberto Pelissero (19 novembre ore 10,30).
La Rassegna si inaugura al Cinema Italia di via Montegrappa 6 e, dal secondo appuntamento, continua presso il Teatro Incontro di via Caprilli 31, a Pinerolo.

Il viaggio: olio su tela di Armando Tantillo

Nessun commento: